De Bethune DBS Revolving Moon 8 days

De Bethune DBS Revolving Moon 8 days

Dalla sua fondazione, la Manifattura De Bethune si è distinta per le sue notevoli capacità di creare segnatempo meccanici con l’uso delle tecnologie più recenti interpretando le esigenze più attuali e conferendo ad ogni modello un’estetica contemporanea. Dopo aver sviluppato il suo primo calibro, interamente realizzato nei propri atelier dotato di diversi brevetti ed innovazioni, il dipartimento ricerca e sviluppo della De Bethune presenta un nuovo orologio.

Nato nel 2005 da una promessa fatta da David Zanetta, Presidente De Bethune, a Sua Altezza Reale Principe Alberto di Monaco, che gli assicurava un oggetto unico ed eccezionale per l’asta benefica “Only Watch” , organizzata da Antiquorum a Montecarlo in occasione del Monaco Yacht Show nel settembre 2005, il “DBS” riconferma ancora una volta, l’eccellente connubio tra il savoir-faire microtecnico e le qualità estetiche contemporanee. La cura apportata ad ogni dettaglio e la bellezza della sua meccanica riflettono alla perfezione lo spirito di De Bethune.

De Bethune DBS Revolving Moon 8 days De Bethune DBS Revolving Moon 8 days De Bethune DBS Revolving Moon 8 days

Il movimento di base di questo orologio è stato interamente concepito e realizzato in Manifattura. Si tratta di un calibro 30 mm con doppio bariletto autoregolatore in grado di offrire un’autonomia di 8 giorni. Il suo nuovo sistema oscillante è posto in una gabbia che gli assicura un’elevata stabilità grazie anche al nuovo sistema di triplo “parachute” in grado di assorbire qualunque tipo di choc, introdotto quest’anno.

L’originale indicazione delle fasi lunari è rappresentata da una sfera in platino e acciaio blu che emerge da un quadrante secondario alle ore 6 e ruota sul proprio asse. Ciò permette di rappresentare con altissima precisione i diversi movimenti di questo astro come accade nella realtà. Inoltre il meccanismo di alimentazione della sfera è calcolato con scrupolosa attenzione tanto che occorrono più di 120 anni prima che si verifichi l’errore di una frazione del ciclo lunare.

Ideato con cassa in oro o in platino questo modello esprime lo sviluppo dello stile De Bethune nella continuità della grande tradizione dell’orologeria. La corona, posta alle ore 12, rivela l’innovativo attacco del bracciale alla carrure.

De Bethune DBS Revolving Moon 8 days De Bethune DBS Revolving Moon 8 days De Bethune DBS Revolving Moon 8 days

CARATTERISTICHE TECNICHE

Cassa: di forma 45 per 42,5 mm. di diametro e 11 mm. di spessore, in platino o in oro bianco al palladio, o oro rosa, correttore della luna a ore 4. Anse a forma di ogiva, corona avvitata, vetro zaffiro di forma, bracciale in coccodrillo con fibbia in platino o oro.

Quadrante: argentato (su cassa in oro bianco o rosa) o nero (su versione cassa platino), indici in acciaio blu e logo in titanio, riserva di carica in titanio, lancette esclusive De Bethune in acciaio azzurrato alla fiamma.

Movimento: meccanismo a carica manuale calibro 30 mm. DB2014, organo regolatore a 21.600 alternanze l’ora, 26 rubini, indicatore della riserva di carica di 168 ore sul fondello, nuovo bilanciere di terza generazione con triplo “parachute”. Fasi lunari che ruotano sul proprio asse.
Il meccanismo, composto da 165 pezzi, è decorato a “Côtes de Genève” e tutti gli acciai sono smussati e lucidati a mano.

  • shares
  • Mail