Graff Diamond firma spilla a forma di pavone tempestata di diamanti da 100 milioni di dollari

Nel mondo della gioielleria qualche volta sbarcano sul mercato dei pezzi di straordinaria raffinatezza, destinati a pochi eletti, come la spilla a forma di pavone tempestata di diamanti proposta da Graff Diamonds, maison del lusso fondata da Laurence Graff, noto nel mondo come il Re delle pietre preziose.

Questo esemplare unico, di sublime fascino estetico, vale la bellezza di 100 milioni di dollari. Non è un refuso di stampa, ma è la cifra stratosferica che pesa sul piano economico il suo sfarzo regale. La spilla è stata presentata alla fiera Tefaf di Maastricht, frequentata dai più ricchi collezionisti di arte e di antiquariato.

Si tratta di uno stravagante pezzo di gioielleria, costellato di 1.305 diamanti colorati, alcuni dei quali di grande valore, per un totale di 120.81 carati. Il nucleo dell’opera è costituito da uno splendido Fancy Deep Blue a forma di pera, da 20.02 carati, abbracciato da una vasta gamma di pietre preziose di colore bianco, rosa, giallo, arancione e verde.

La combinazione degli elementi produce un risultato mozzafiato, facendone uno dei gioielli più originali e frizzanti della storia. Un capolavoro di straordinaria bravura, dove la qualità si combina all’artigianato e all’estro creativo, per dar vita a un accessorio di assoluta bellezza, che guadagna ovunque il centro della scena. Volendo è possibile staccare il diamante centrale, per indossarlo da solo, ma non è la prospettiva d’uso più gratificante.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail