Usa, 11 milioni di dollari per comprare 301 penny

penny

Una collezione di penny, fra i più antichi coniati dalla zecca degli Stati Uniti, è stata venduta a Long Beach, in California, per quasi 11 milioni di dollari. Si tratta del nuovo primato mondiale per un'asta di monete d'epoca. La raccolta, del collezionista Walter Husak , si componeva di 301 pezzi, passati quasi tutti di mano.

Solo 13 lotti non hanno trovato un compratore. I due centesimi che hanno raggiunto il prezzo più alto, pari ad oltre 600 mila dollari ciascuno, recano date molto lontane nel tempo: 1793 e 1794. Gli acquirenti finali sono stati 168. Questi, durante la seduta d'incanto, si sono contesi i cimeli a suon di rilanci.

Via | Lastampa.it

  • shares
  • Mail