Montblanc compie cento anni

montblanc

La "Rolls Royce" delle stilografiche, la Montblanc, ha festeggiato ad Amburgo i cento anni dalla sua nascita. Correva infatti l'anno 1906 quando un commerciante di articoli di cancelleria, Claus Johannes Voss, un banchiere amburghese, Alfred Nehemias, ed un ingegnere berlinese, August Eberstein, cominciarono a produrre ad Amburgo ed a vendere nel resto d'Europa le loro penne a serbatoio d'inchiostro.


La stilografica di Amburgo fu chiamata Montblanc dalla macchietta bianca in fondo al cannello, che la fa rassomigliare al monte più alto d'Europa, il Monte Bianco.

La Montblanc è ormai diventata un oggetto da collezionista quando la penna a sfera ha soppiantato la stilografica nell'uso quotidiano relegandola al ruolo di prestigioso articolo da regalo.

La società Montblanc, rimasta per tre quarti di secolo in mano alle famiglie dei fondatori, nel frattempo è stata ceduta al gruppo svizzero per articoli di lusso Richemont, del quale fanno parte tra altri Cartier, Dunhill e Piaget.

Via | Liberta.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: