Mobili da collezione, mercato in crescita

sedia

I mobili di foggia artistica, il cui design unisce la funzionalità allo spirito creativo, cominciano a guadagnare spazio nel mondo del collezionismo. Per molti rappresentano un'alternativa "accessibile" rispetto alle tradizionali pitture ad olio o alle sculture in bronzo che, nei pezzi più esclusivi, spuntano quotazioni milionarie.

Non sempre, però, si tratta di un ripiego. Basti ricordare che un tavolo di Zaha Hadid è stato venduto per 300 mila dollari in un'asta del 2005, mentre un prototipo di sedia della Newson Lockhead, firmato da David Adjay, ha raggiunto la stratosferica cifra di 2,2 milioni dollari. Anche la popolarità degli autori è in netta ascesa.

Via | Bloomberg.com

  • shares
  • Mail