Arte, all'asta un dipinto di Jean-Antoine Watteau

surpriseNon capita spesso di rinvenire un capolavoro di cui si sono perse la tracce. Specie se è trascorso un lungo lasso di tempo dall'ultimo avvistamento. Per fortuna, però, i miracoli succedono anche in campo artistico, consegnando vecchi tesori all'umanità.

Come nel caso di un quadro di Jean-Antoine Watteau, scomparso da oltre 160 anni, che è stato ritrovato la scorsa primavera in una magione britannica. Si tratta del dipinto "La sorpresa", del XVIII secolo, che andrà all'asta a Londra.

Sarà Christie's ad occuparsi della vendita, fissata per l'8 luglio. Le quotazioni oscillano da un minimo di 3.9 a un massimo di 6.4 milioni di euro, ma potrebbero esserci delle sorprese. Prima di essere battuta, l'opera sarà esposta a New York e Londra.

Via | Quotidiano.net

  • shares
  • Mail