Diventa milionario alla lotteria ma torna al McDonald's

lotteriaLavorava in un McDonald's quando, nel 2006, vinse alla lotteria la bella cifra di 1,3 milioni sterline (pari a 1,6 milioni di euro). Questo lo spinse a lasciare l'impiego, per darsi ai piaceri della vita.

Ma la nostalgia per il vecchio mondo lo ha spinto a tornare sui suoi passi: l'inglese Luke Pittard, 25enne protagonista della vicenda, ha deciso di fare rientro nell'amato fast-food, dove ha conosciuto la moglie, sposata in un lussuoso albergo londinese.

Adesso potrà contare, oltre che sul salario, anche sugli interessi annui di 50 mila sterline. Inoltre potrà godersi la casa comprata a 230 mila sterline. Il suo non è un caso isolato: secondo il Daily Mirror il 27% dei vincitori di somme milionarie continua a lavorare. Quasi tutti (97%) non rinunciano al gioco.

Via | Barimia.info

  • shares
  • Mail