Il pugnale dell'imperatore per 1,7 milioni di sterline

pugnale_1

Il prestigioso pugnale dell'imperatore indiano Shah Jahan è stato battuto all'asta per 1,7 milioni di sterline. Lo ha acquistato, a suon di rilanci, un anonimo collezionista.

La leggenda narra che l'arma fu utilizzata dal sovrano per tagliare le mani impegnate nella costruzione del monumento Taj Mahal, da lui edificato ad Agra. Questo per impedire che meraviglie simili potessero essere replicate.

Via | Elitechoice.org

  • shares
  • Mail