Orologi di lusso, Hamilton Khaki Pilot Pioneer Auto Chrono

Il catalogo degli orologi di lusso comprende modelli di alta qualità, dal prezzo non sempre proibitivo, come accade per l’Hamilton Khaki Pilot Pioneer Auto Chrono, proposto a 1.495 euro.

E’ un segnatempo dove si coglie l’unione fra il retaggio pionieristico del brand e la sua innovazione tecnologica. Nel corpo di questo cronografo automatico convivono linee grintose e glamour, che riflettono rigorosamente i valori di libertà, scoperta e avventura.

Il modello coniuga l’aspetto idealistico associato al volo a un’affidabilità concreta. Ispirato agli orologi Hamilton creati negli anni ‘70 per la British Royal Air Force, si offre allo sguardo con forme pulite, messe in risalto dagli interessanti materiali di cui è composto.

I numeri sono in rilievo per renderne più veloce la lettura, in bianco per spiccare sul nero del quadrante e in nero per risaltare sullo sfondo del quadrante alternativo in colore avorio. Elementi sabbiati presenti sulla cassa, tipici dello stile aeronautico dei primordi, proteggono il segnatempo dai fastidiosi riverberi della luce del sole, all’interno e all’esterno della cabina di pilotaggio, nel caso lo si usi in volo..

I cinturini sono declinati negli stili più diversi che vanno dall’acciaio alla pelle nera, al canvas in varie colorazioni tra cui un kaki militare.

L’Hamilton Khaki Pilot Pioneer Auto Chrono è alimentato dal movimento proprietario H-31 di nuova concezione, derivante dal Valjoux 7753, in grado di offrire precisione, stabilità e riserva di carica ottimali e che può essere ammirato in tutta la sua bellezza attraverso il fondello a vista. Un’elegante cassa asimmetrica incorpora e protegge allo stesso tempo la corona e i pulsanti.

Via | Hamiltonwatch.com

  • shares
  • Mail