Yacht di lusso Crazy Me di Heesen Yacht

YN 16250 è uno yacht di lusso a motore semidislocante di 50 metri, varato presso il cantiere Heesen di Oss con il nome di Crazy Me. Sul suo corpo interamente in alluminio è stata rotta la classica bottiglia in occasione della cerimonia allestita per il debutto in società.


Questa si è svolta in forma rigorosamente privata, seguita da una festa organizzata dai proprietari per celebrare la fine del duro lavoro dei tecnici, degli artigiani e di tutte le maestranze che si sono spese per dar vita a uno scafo dalle caratteristiche speciali.

Il merito delle doti del Crazy Me va in buona parte al suo visionario armatore, che ha permesso agli autori di superare i confini della creatività e del design convenzionale.

Il proprietario, infatti, ha collaborato con Gary Grant per plasmare le radicali forme esterne del nuovo superyacht: il suo occhio per i dettagli unito a quello del progettista è stato determinante nel raggiungimento delle linee pulite che formano il profilo unico del panfilo, con la sua caratteristica linea "swoosh" da prua a poppa che rende questo scafo altamente riconoscibile in mare.

Uno degli elementi più sorprendenti del progetto è l'uso di vetro formato, un altro tratto di riconoscimento del design di Grant. Oltre all’ottimo aspetto, fornisce eccellente visibilità e un congruo isolamento acustico.

Per gli interni, l’armatore si è affidato alla vena stilistica dell’italiano Cristiano Gatto, cui si deve il merito dello svolgimento del tema con un taglio dialettico pulito, lineare e contemporaneo, che enfatizza la bellezza dei volumi coperti.

Splendida la terrazza panoramica con piscina, cui si deve un ulteriore apporto alle note di piacere concesse da questo panfilo. Fra i dettagli della composizione, merita di essere menzionato l’impianto audio, particolarmente curato nei suoi aspetti funzionali, per soddisfare al meglio le pretese dell’acquirente. Il Crazy Me è uno degli yacht più caratteristici mai consegnati nel nord Europa.

Photo credits: Dick Holthuis Photography
Via | Heesenyachts.nl

  • shares
  • Mail