Tiger Woods torna ad essere lo sportivo più ricco secondo Forbes

Tiger Woods, con i successi conquistati in questa stagione, recupera il vertice della classifica mondiale del golf, ma torna anche in cima alla lista redatta da Forbes sui personaggi dello sport più pagati del pianeta.

Il leggendario campione statunitense, re incontrastato dei paperoni della sua categoria per moltissimi anni, torna nuovamente in auge, dopo lo scandalo sentimentale che lo ha travolto nel mese di novembre del 2009.

Nel 2012 era sceso sul gradino più basso del podio, finendo dietro i pugili Floyd Mayweather e Manny Pacquiao. Ora Woods ritorna in testa alla graduatoria, grazie ai 78.1 milioni di dollari messi all’incasso nei dodici mesi che vanno dal primo giugno dello scorso anno alla stessa data del 2013.

Si tratta della cifra di riferimento in ambito sportivo, frutto dell’impegno sul green e di altri investimenti compiuti nel tempo. La “rinascita” di Woods lo ha portato a raddoppiare i premi in denaro rispetto ai dodici mesi precedenti.

Una buona parte degli introiti è il frutto della redditizia collaborazione con Nike e Rolex. Dietro di lui, nella lista stilata da Forbes, trovano spazio il grande tennista svizzero Roger Federer, con 71.5 milioni dollari, mentre Kobe Bryant, stella dei Los Angeles Lakers, è terzo a 61.9 milioni.

Poi c’è LeBron James, dei Miami Heat (59.8 milioni), seguito da Drew Brees, dei New Orleans Saints (51 milioni). La donna più ricca di questa speciale classifica è la tennista russa Maria Sharapova, che occupa il ventiduesimo posto assoluto. Le uniche altre esponenti del gentil sesso presenti nell'elenco dei 100 sportivi più ricchi dell’anno sono la statunitense Serena Williams e la cinese Li Na.

Via | Luxuo.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail