F1 2013 Abu Dhabi, collezione gioielli dedicati a Yas Marina

Il circuito di Yas Marina, che il 3 novembre ospiterà il Gran Premio di Abu Dhabi di F1 2013, ha ispirato l’opera dell'orafo valenzano Gianfranco Quartaroli, che dedica un'altra collezione di gioielli unica e preziosa al mondo del motorsport.

Lo fa celebrando una delle piste più affascinanti e moderne del calendario iridato. Questo impianto degli Emirati Arabi Uniti è adiacente allo straordinario parco tematico della Ferrari.

Sorge sulla Yas Island e porta la firma dell’architetto tedesco Hermann Tilke, progettista delle piste più recenti del Circus. Si tratta di un complesso faraonico, come solo in Oriente possono nascere nel momento attuale.

A questo progetto architettonico Quartaroli dedica le sue nuove fatiche creative, dopo quelle offerte alla celebrazione di altri circuiti, come Monza e Montecarlo, solo per citarne un paio.

Il gioielliere degli sportivi ha ideato il bracciale e il ciondolo in oro bianco 750 e diamanti con la forma del circuito di Yas Marina, un capolavoro dell'alta gioielleria Made in Italy. Queste opere, firmate Circuiti, trovano la loro vetrina ideale in un ambiente emozionante per i cultori del bello e del lusso estremo: il mondo dorato dei Gran Premi.

La raccolta è completata da un portachiavi e un fermasoldi in oro giallo 750. La collezione di gioielli Circuiti è disponibile sul sito internet www.circuitigioielli.com. Il prezzo del bracciale “Pole Position” Abu Dhabi è di 49 mila euro.

Via | Circuitigioielli.com

  • shares
  • Mail