Orologio per pochi...

Sono infatti poche le persone che al giorno d'oggi si possono permettere di "non" sapere l’ora precisa al minuto. Talus ha progettato per loro due orologi che indicano l’ora in modo volutamente approssimativo: invece di dirti che in questo momento sono le “23:23″ ti dicono che sono “le undici e un quarto passate”.

Continuo a sostenere che il mio Rolex sia la causa principale dei miei frequentissimi ritardi... ma con questo sarei più credibile.

Via | Caymag

  • shares
  • Mail