Olimpiadi invernali di Torino: 130.000 euro per una medaglia d'oro

Gli atleti italiani che alle Olimpiadi conquisteranno un oro avranno appeso al collo un simbolo, come tale un oggetto di valore inestimabile, la cosa che però non sapevo è il grande valore economico riconosciuto agli atleti che ci regaleranno un oro: 130.000 euro.

Gli azzurri sono fra i più "ricchi": 65 mila euro per l'argento e 40 mila per il bronzo. Più degli americani (21 mila euro per l'oro), degli austriaci (11 mila) e degli svizzeri (13 mila). Niente in confronto ad altri sportivi, ma bisogna considerare che poi intervengono gli sponsor...

Recentemente ha fatto scalpore il caso della sciatrice americana Lindsey Kildow, che come premio per aver vinto la discesa libera in Val D'Isere, oltre ai soldi, ha ricevuto dagli allevatori locali una mucca, va meglio agli atleti russi, ai quali l'unione dei gioiellieri russi ha promesso un brillante del valore di mille dollari per ogni primo posto.

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail