Luxury Hotel, nuovi servizi automobilistici a 5 stelle

Ferrari 360 Spider

La nuova frontiera dell'hotellerie di alta gamma sembra essere diventata la disponibilità di auto di lusso per i clienti più facoltosi. Oggi sono sempre più numerose le strutture ricettive che offrono questo servizio, non proprio a buon mercato.

Basterà uno squillo per trovare il prestigioso mezzo all'ingresso dell'albergo. Così, abbandonata la suite, sarà possibile concedersi il piacere di una passeggiata su un gioiello a quattro ruote, lungo le vie dello shopping o sulle strade guidate. L'offerta è molto ampia.

Il George In Rye, sulla costa del Sussex, offre un corposo ventaglio di decappottabili: Triumph TR3A, Jaguar E Type Series I, Jaguar XK 150S e Alvis TE21. Per chi preferisce l'autista, il Peninsula di Hong Kong sfoggia una squadra di chauffeur e una flotta di Rolls Royce Phantom, tinte nel verde dell'hotel.

Stesso servizio, ma con modelli diversi, al Taj Lake Palace di Udaipur in India, dove si potrà godere dell'accompagnamento a bordo di una Chevrolet del 1936, di una Dodge del 1937, di una Chrysler Vinger del 1947 e di una Rolls Royce del 1967.

Si rivolge agli amanti delle emozioni forti, invece, l'offerta del Fairmont di Montecarlo, che mette a disposizione dei clienti che ne fanno richiesta due bolidi Ferrari: una 355 e una 360, con le quali "affrontare" il percorso del Gran Premio...nel rispetto del rigido codice stradale monegasco.

Via | Ilsole24ore.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: