Opera 60 il SUV dei mari a Porto Cervo

Opera 60

A quanto pare l'Heaven 80 non vi ha convinto molto, cosa ne dite invece del SUV dei mari l'Opera 60 dei Cantieri Opera avvistato a Porto Cervo? Questo maxigommone da oltre 18 metri, che sembra assomigliare ad un enorme cetaceo, è stato uno dei primi esempi della nuova generazione di supergommoni. Anche se non eccezionalmente rifinito questo sport utility vessel dispone di ampi spazi versatili e dai molteplici usi.

L'Opera 60 non viene chiamato SUV solo per il carattere marcatamente sportivo e per la sua versatilità ma anche per il suo essere estremamente appariscente. Basta guardare l'enorme scalinata di poppa per capire che questo intento è apertamente dichiarato.

Oltre ad avere caratteristiche tipiche di un vero open, con ampie zone living e prendisole, questa imbarcazione dispone di due cabine e un bagno relativamente ampi.

Opera 60
Opera 60
Opera 60
Opera 60

Dotato di una rivoluzionaria carena, molto stabile e performante e motorizzato con due "piccoli" Volvo Penta D6 Diesel da 370 cavalli ciascuno, garantisce prestazioni di tutto rispetto e consumi più ridotti.

Il prezzo di questo maxigommone con questa configurazione di motori è di oltre 430 mila euro, un po' meno del bellissimo Pirelli Pzero 1400.

Opera 60
Opera 60

Foto | Vittorio Nico

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: