La chitarra bruciata da Hendrix venduta a 495 mila dollari

chitarra hendrix

La “Fender Stratocaster” del 1965 che il leggendario Jimi Hendrix tentò di bruciare sul palco al “Finsbury Astoria” di Londra del 1967 è stata battuta all'asta per la considerevole cifra di 495 mila dollari.

Questo strumento, danneggiato in alcune sue parti, venne recuperato all'epoca da un membro del suo ufficio stampa che, per anni, lo ha custodito nel garage di famiglia. Adesso è stato comprato dal collezionista Daniel Boucher.

L'acquirente ha raggiunto l'Inghilterra da Boylston, Massachusetts (Usa), con l'obiettivo di arricchire la sua raccolta dedicata alla musica. Considerate le stime della vigilia, che si spingevano fino a 880 mila dollari, si può dire che ha fatto un buon affare.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: