Itama SeventyFive, la super ammiraglia a Porto Cervo

Itama SeventyFive Motoryacht

Visto che qualcuno dei nostri più fedeli lettori è appassionato di Itama ecco qui delle splendide foto scattate a Porto Cervo della nuova ammiraglia bianco blu, l' Itama SeventyFive. Si tratta del più avanzato concentrato di funzionalità, velocità e animo sportivo realizzato dal cantiere del gruppo Ferretti.

L'innovativo design di questa preziosa imbarcazione è caratterizzato da una forte curvatura del profilo e da uno spiccato slancio della struttura grazie al sottile hard top, un vero gioiello di tecnologia essendo interamente realizzato in carbonio. Il notevole risparmio di peso ha permesso migliori prestazioni, sia in termini di velocità che di consumi.

Itama SeventyFive Motoryacht
Itama SeventyFive Motoryacht
Itama SeventyFive Motoryacht
Itama SeventyFive Motoryacht

A bordo il comfort e il lusso fanno da padroni. Capace di ospitare fino a 12 persone nel suo maxi pozzetto di quasi 60 metri quadri, l' Itama SeventyFive dispone sottocoperta di 3 cabine con altrettanti bagni oltre ad una cabina doppia per l'equipaggio. Negli interni, illuminati da illuminazione a led e fibre ottiche, dominano i colori chiari ed eleganti dei materiali: teak naturale con finiture in acciaio o laccato bianco per gli arredi, tessuto in lino o laccato bianco per le pareti, frassino e mosaici Bisazza per i bagni.

Motorizzato con due motori MTU da 1823 cavalli con propulsione Arneson l’ Itama SeventyFive si spinge fino a circa 43 nodi di velocità massima. Verrà poi realizzata una serie limitata VHP (very high performance), ancora più esclusiva, capace di raggiungere i 60 nodi.

Itama SeventyFive Motoryacht
Itama SeventyFive Motoryacht
Itama SeventyFive Motoryacht
Itama SeventyFive Motoryacht
Itama SeventyFive Motoryacht
Itama SeventyFive Motoryacht
Itama SeventyFive Motoryacht

Foto | Vittorio Nico

  • shares
  • Mail