Bambola costellata di diamanti da 935 mila dollari

Licca�chan

La settimana scorsa, al Seibu Department Store di Tokyo, la società giapponese Tomy Toys ha svelato al pubblico una bambola preziosa dal costo proibitivo.

Prodotta appositamente con il nome "Licca-Chan" (versione nipponica della celebre Barbie), questa piccola creazione sfoggia 881 diamanti, per un totale di 51.4 carati.

La sua presenza ha guadagnato un ruolo centrale in seno alla mostra "Girlish Culture", ma in pochi potranno pensare di staccare un assegno da 935 mila dollari per averla.

Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail