Borsa DiVino, altra idea luminosa di Fara Collection

borsa fara

La Borsa DiVino, nata dalla collaborazione con l'enologo Mauro Feola e la sua azienda "Specchiodivitae" è l'ultima fatica creativa di Tiziana Fara, giovane e brillante ragazza che, dopo la laurea in Graphic & Virtual Design al Politecnico di Torino e un master allo Ied, si è messa in proprio, creando il marchio “Fara Collection”.

Realizzata completamente in pelle nabuk e nappa di produzione italiana, lavorata interamente dagli artigiani di casa nostra, tale creazione è adatta al trasporto più elegante delle bottiglie di vino. Asportate queste ultime, si appiattisce il "separè" e la sacca diventa una borsa normale, utilizzabile tutti i giorni.

borsa fara

L'articolo viene venduto in abbinamento esclusivo con tre bottiglie dell'azienda partner: il Vermentino di Villa Viani "Sansciaratto", il Pigato di Albenga "O mai ben!" e il Rossese di Dolceacqua "Genefusse". Al momento la produzione è limitata ad appena venti esemplari.

  • shares
  • Mail