Auto storiche di pregio in giro per le strade di Sicilia

miura

Si è concluso ieri il raduno turistico per auto d'epoca "Balade en Sicile", organizzato dai team Gto ed Hokus Pokus, in collaborazione con l'Aci Palermo. L'arrivo è avvenuto al porto del capoluogo, dopo che gli equipaggi hanno macinato quasi mille chilometri lungo le strade dell'isola, passando da Siracusa, Cefalù e dai Circuiti della Targa Florio.

I protagonisti dell'evento, provenienti da Francia e Belgio, si sono presentati in Sicilia con delle vetture di inestimabile valore, capaci di incantare al loro passaggio. Della carovana facevano parte otto Bugatti del periodo compreso fra il 1925 e il 1930, una Porsche 550, un'Alfa Romeo 1750 Compressor, un'Alvis, una Kieft Bristol e una più recente Lamborghini Miura.

Proprio quest'ultima è stata una delle auto più apprezzate dal folto pubblico, sorpreso dall'arrivo di tanti capolavori.

  • shares
  • Mail