De Bethune, nuovo orologio DBL: un pezzo d'arte

orologio

De Bethune amplia la sua linea con una nuova versione DBL tempestata di preziosi diamanti. Un orologio da sogno in cui le pietre sono armoniosamente disposte sulla cassa all’interno della quale emerge un cielo stellato, che evidenzia uno dei codici identificativi della marca: una luna sferica, completamente incastonata, che ruota sul proprio asse. Ne risulta un segnatempo raro, ma anche un oggetto di raffinata gioielleria.

La cassa in oro bianco è incrostata di diamanti di elevata purezza, disposti in modo così perfetto da produrre al tatto la sensazione di un piano vellutato. Di questi nell'orologio se ne contano 104 di taglio baguette (7.62 ct.), 633 di taglio brillante (2.47 ct.) e 44 di taglio 8/8 (0.04 ct.). Nulla è lasciato al caso ed anche la corona, posizionata alle 12, ha diamanti incastonati. Gli indici delle ore sono rappresentati da 12 zaffiri taglio cabochon.

Il quadrante è un cielo stellato che mette in risalto la luna sferica De Bethune, completamente ricoperta da 44 zaffiri blu e 44 diamanti taglio brillante. Sul retro della cassa è visibile l’innovativo calibro DB2105, interamente concepito in manifattura, che monta il bilanciere titanio/platino sviluppato da Denis Flageollet e la famosa spirale con la curva terminale piana. L’organo regolatore è, come in tutti i modelli della maison, protetto dal sistema di triplo pare-chute.

Tutta questa tecnologia garantisce all'orologio una precisione esemplare grazie anche alla riduzione delle frizioni meccaniche e all’assorbimento degli urti. I componenti in acciaio sono smussati e lucidati a mano ed i ponti sono decorati a “Côte de Genève”. Ultimo tocco di raffinatezza: la riserva di carica di 6 giorni è appena visibile grazie a una sottile lancetta nella mezzaluna a ore 6. Il modello è realizzato solo su richiesta.

  • shares
  • Mail