BEspoke, il lusso che nasce dalla particolarità


Come ampiamente documentato dai cugini di Autoblog, la rassegna BEspoke di Milano ha colpito nel segno, mettendo in vetrina tante auto di lusso, da gustare lentamente e con colta soddisfazione.

In esposizione c’erano delle “fuoriserie”, il cui appellativo non nasce dal prezzo di listino ma dall’unicità intrinseca del prodotto. Oltre alla 500 Pepita, di cui abbiamo già parlato, era possibile ammirare diversi modelli Bmw e due vetture Wiesmann, caratterizzate da una linea retrò.













Presente anche la Carrozzeria Castagna con i suoi “pezzi d'arte” derivati dalla grande serie.

Via | Autoblog.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: