Napoli, Grand Hotel d'arte e stile nel palazzo dei Lauro


E' stato inaugurato ufficialmente il nuovo Romeo Hotel di Napoli. L'albergo, progettato da Kenzo Tange e realizzato dal figlio Paul, ridisegnando gli spazi interni e i prospetti del vecchio Palazzo Lauro, è un luogo raffinato, curato in ogni particolare.

Rating di alto livello, servizio professionale e dettagli d'arredamento di gran classe rendono la struttura molto appetibile per un soggiorno indimenticabile. Tutto è incentrato sul cliente, che diventa il destinatario delle attenzioni del sistema.






Ricchi di appeal la Suite orientale con giardino zen e il Ristorante "il Comandante", con vista diretta sul Vesuvio e sul golfo. Poi c'è la spa di 700 mq, gestita dalla Steiner, specialista in servizi di lusso nell'Alto Adige.

Degni di nota l'idromassaggio Vulcano e la emotional shower. Le stanze offrono oggettistica d'arte, mobili B&B, dettagli di biancheria artigianale, oggetti in cuoio e Ipod con playlist personalizzata.

Alla creatività di Philippe Starck, invece, è stato affidato il compito di arredare gli spazi esterni della hall e del 9° piano (piscina-sundek) con le nuove sedute della sua collezione, le Holly Hall, metà sedie e metà fioriere.

Via | Romeohotel.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: