New York, venditore acquista una posizione a prezzo salato

hot_dog

La posizione di un punto vendita è fondamentale per i volumi di fatturato dell'attività svolta. Ne sa qualcosa Pasang Sherpa, un venditore di hot dog americano che ha pagato 362.201 dollari per aggiudicarsi i diritti di alienazione dei suoi prodotti in un angolo molto frequentato di New York.

L'area è quella del Metropolitan Museum of Art, dove il commerciante ha speso altri 81.701 dollari per coprire anche l'ingresso nord. Nonostante i soli 100 metri di distanza fra i due punti, la scelta si è rivelata necessaria per non perdere di vista nessuno dei 5 milioni di visitatori che la pinacoteca registra annualmente.

Ma per Sherpa c'è ora un problema: il dipartimento della salute non ha certificato una delle due hot dog cart in suo possesso.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail