California, il mistero di una concessionaria d'auto di lusso

lambo

Nel mese di novembre dello scorso anno ha chiuso improvvisamente il Lamborghini Orange County, considerato il più grande rivenditore di esotici modelli italiani in California. Ora la storia si tinge di giallo.

Pare che il punto vendita concedesse le sue auto a prezzi molto scontati, senza pagare però chi finanziava l'acquisto, ossia Volkswagen Credit Inc, che non ha ricevuto 12 milioni di dollari.

La concessionaria coinvolta nella vicenda è nota per la sua celebre clientela. Alcuni Vip possono quindi trovarsi alla guida di auto che il venditore non ha pagato. Anche altri marchi dell'olimpo automobilistico sono stati trattati da soggetti che nel tempo hanno tradito le aspettative. Purtroppo la classica pecora nera è in tutte le famiglie, comprese quelle più nobili.

Via | Luxist.com

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: