Un Monet venduto per 11.4 milioni di sterline

dans_le_prairie_monet

La casa d'aste Christie's ha venduto a Londra, durante una sessione dedicata all'arte impressionista e moderna, un capolavoro del pittore francese Claude Monet, che è passato di mano per 11.4 milioni di sterline, quasi quattro in meno rispetto alle stime iniziali.

In ogni caso si tratta di un buon risultato, che testimonia la tenuta del mercato dell'arte anche in un periodo critico come quello che stiamo vivendo. L'opera del maestro, battezzata "Dans la Prairie", risale al 1876 e raffigura una donna distesa su un prato, all'ombra del suo parasole. Il fascino della tela ha stimolato la gara tra collezionisti europei ed asiatici.

Nella stessa seduta sono state alienate diverse altre opere di grandi autori, per un incasso complessivo di 63.4 milioni di sterline.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: