Il Brunello avrà l'ologramma

Ciacci Piccolomini AragonaPer qualcuno sembrerà impossibile, ma anche il vino deve difendersi dalla pirateria.

Come per la musica o i film, la copia dei vini colpisce implacabile soprattutto negli Stati Uniti, dove pare sia falsa una bottiglia di vino italiano su due.

Ma i produttori italiani non stanno a guardare e, per prime, le bottiglie di Montalcino di Ciacci Piccolomini d'Aragona saranno dotate di uno speciale ologramma di garanzia inserito a caldo nella capsula della bottiglia.

Lo stesso ologramma è stato adottato da Rolex e Ferrari, dalla Banca Centrale Europea e da altre 150 banche in tutto il mondo.

La speranza è che, comunque, il Montalcino, così come altre vini pregiati italiani, prevalga sulle brutte copie grazie alla propria qualità e non per un sigillo di autenticità.

Via | Espressonline.it

  • shares
  • Mail