Asta benefica in favore del Centro Dino Ferrari

ferrari challenge stradale

Ieri ha preso le mosse un'asta benefica di una settimana sul sito di eBay, in favore della ricerca scientifica del Centro Dino Ferrari. Visto il successo ottenuto nella prima edizione, torna in campo l'iniziativa a sostegno della diagnosi e della terapia nell'ambito delle malattie Neuromuscolari (Distrofie Muscolari) e Neurodegenerative (Morbo di Parkinson, Demenza di Alzheimer, Sclerosi Laterale Amiotrofica, ecc).

Il supporto dimostrato da numerosi e importanti personaggi dello spettacolo e dello sport nei confronti della ricerca scientifica ha incoraggiato i promotori a organizzare, a distanza di meno di un anno, una nuova tappa dell'evento. La raccolta dei fondi, seguendo le indicazioni del Direttore del Centro Dino Ferrari, è destinata al finanziamento di due nuovi progetti ad alto valore aggiunto.

I partecipanti si contenderanno: 2 biglietti per la sfilata Giorgio Armani Uomo, 2 biglietti per il concerto di Laura Pausini a Milano con 2 CD autografati, 2 biglietti per la sfilata Gianfranco Ferré, una maglia originale del Milan autografata da Kakà, una maglia originale del Milan autografata da Beckham, una maglia originale dell'Inter autografata da Ibrahimovic, una maglia originale dell'Inter autografata da Maicon, visita alla redazione di "Chi" e incontro con il direttore Alfonso Signorini, un capo di Enrico Coveri, una borsa donna Fay, una borsa donna Hogan, una borsa donna Tod's, una giornata Test-drive su pista con la Ferrari 360 Challenge, visita alla redazione di Libero e caffè con Vittorio Feltri, visita alla redazione di Novella 2000 e caffè con Candida Morvillo, prove pomeridiane e quattro biglietti in prima fila per l'ultima puntata di Colorado, con festa di chiusura in discoteca a Milano, e altri ancora.

L'Associazione Amici del "Centro Dino Ferrari", che organizza la raccolta, ha sede presso il Dipartimento di Scienze Neurologiche dell'Università degli Studi di Milano - Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena. Anch'essa, come il Centro, è stata fondata da Enzo Ferrari, in memoria del figlio Dino. Nel consiglio direttivo del sodalizio siedono: Piero Ferrari (Presidente Onorario), Alberto Rusconi (Past President), Marialuisa Trussardi (Presidente), Camillo Olivetti, Angelo Moratti, Manuela Consensi Dini (Vice Presidenti). Del Comitato d'Onore fanno parte il Premio Nobel Rita Levi Montalcini, la Duchessa di York, Amalia Litta Modignani, Fedele Confalonieri, Luca Cordero di Montezemolo e Bruno Dalla Piccola.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: