New York, all'asta un gatto in bronzo di Giacometti

giacometti, gatto

Le aste d'arte della Grande Mela avranno inizio fra circa un mese, ma le storie legate ai lotti più attesi iniziano a circolare. Già si parla con una certa frequenza del gatto in bronzo di Alberto Giacometti, uno degli otto esemplari realizzati dall'autore nel 1951.

La scultura felina, battezzata "Le Chat", sarà messa all'incanto da Sotheby's il 5 maggio. Il New York Times svela che un'opera del genere non passava dal banco del banditore da oltre un trentennio. L'ultima vendita risale al 1975, al prezzo di 130 mila dollari.

Gli esperti stimano che l'opera, custodita per 40 anni da un collezionista europeo, potrebbe generare un incasso fra 16 e 22 milioni di dollari.

Via | Luxist.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: