Auto d'epoca, parte la 24ª Transappenninica

transappenninica

Parte oggi la ventiquattresima edizione della Transappenninica, uno dei più importanti ed esclusivi raduni di auto d'epoca del pianeta. Per la manifestazione, prevista dal 3 al 10 maggio, si sta esaurendo il classico countdown, prima dell'accensione dei motori.

A partire da Cervia, gli equipaggi affronteranno 1085 chilometri lungo le strade di Emilia Romagna, Liguria e Toscana, dove si potranno ammirare veri e propri gioielli della produzione automobilistica mondiale ante-guerra.

Il parterre è rappresentato da modelli nati tra il 1923 e il 1939: vere e proprie signore dell'aristocrazia motoristica che non accusano i segni del tempo. Molti i pezzi unici nati dall'abilità di carrozzieri capaci di interpretare a mano le particolari caratteristiche richieste dai proprietari. Gli iscritti giungono da tutta Europa: Germania, Spagna, Svizzera, Olanda, Belgio, Francia, Austria, Inghilterra, Principato di Monaco e ovviamente Italia.

Quindici le case automobilistiche presenti, fra cui Mercedes, Cadillac, Bmw, Alfa Romeo, Bentley, Lagonda, Packard, BugattiBugatti, Lancia ed ancora Jaguar, Alvis, Fiat, Chenard Walcker, Buick e Rolls Royce, con un esemplare cabriolet appartenuto a un maragià indiano.

Programma della manifestazione:

3 maggio 2009

Cervia, Forlì, Faenza, Imola, Bologna, Modena. A Imola i partecipanti avranno modo di compiere due giri di pista.

4 maggio 2009

Modena, Maranello, Castelnuovo, Viareggio. A Maranello tappa alla Galleria Ferrari.

5 maggio 2009

Viareggio, Pisa, Viareggio.

6 maggio 2009

Viareggio, Forte Dei Marmi, Lerici, La Spezia, Levanto, Sestri Levante, Chiavari, Rapallo, Santa Margherita Ligure.

7 maggio 2009

Santa Margherita Ligure, Chiavari, Bedonia, Borgo Taro, Fornovo, Parma.

8 maggio 2009

Parma, Colorno, Mantova, Bologna.

9 maggio 2009

Bologna, Modena, S. Giovanni, Forlì, Cesena, Milano Marittima.

10 maggio 2009

Termine della Manifestazione.

  • shares
  • Mail