Bilancioni, collezione Autunno Inverno 2009-2010

bilancioni

Un nuovo twist per un guardaroba più formale, ma con guizzi di assoluta contemporaneità, tradotti in una nuova, sofisticata ed avvolgente eleganza dall'appeal internazionale.

La nuova collezione Bilancioni ricerca e seleziona colori e materiali autentici con toni particolari ed esclusivi e lascia ai dettagli hand made il compito di rivelare il carattere artigianale, e dunque esclusivo, di ogni capo creato.

bilancioni
bilancioni
bilancioni
bilancioni

Le cuciture fatte a mano, i profili sottili in pelle di cervo, le nappe impalpabili abbinate alla maglia diventano il fil rouge di una raccolta che rivela il suo lato più prezioso nei leggerissimi cachemire.

Il più nobile dei filati diventa, per Bilancioni, una palestra di stile dove l'esperienza maturata dall'azienda marchigiana gioca un ruolo da campione, tra finissaggi e follature impercettibili, intarsi e trecce grafiche ed eteree lavorazioni effetto vanisé che rileggono i classici pull dal tatto esclusivo.

L'accostamento tra tessuti di uso quotidiano e materiali di alta gamma generano intriganti simbiosi: dai raffinati velluti lisci abbinati al cachemire, ai leggerissimi e formali techno-cachemire, che esaltano le silhouette volutamente décontracté delle giacche scivolate e avvolgenti, fino ai sofisticati mix che accostano la fredda efficienza del nylon alle lavorazioni tricot più hot degli interni in cachemire e lana.

Ultrasoft anche i materiali che interpretano la nuova stagione delle giacche, realizzate sotto il segno del lusso quotidiano e del comfort ed impreziosite dai dettagli sportivi a lavorazione sartoriale. I colori declinano tutte le calde sfumature dei beige, dall'inedito cammello miele abbinato al marrone, fino alle sfumature dei grigi, in una gustosa sequenza dégradé. Il blu navy sostituisce il nero per un'eleganza glamour e quotidiana, illuminata da sorprendenti pennellate di colori brillanti.

  • shares
  • Mail