Vestire il cane con il cincillà

La Tails & Company ha messo in vendita un particolare cappotto per cani di piccola taglia, che sprovvisti di pelo folto come il chiwawa, possono soffrire il freddo pungente di certe zone del pianeta.

La particolarità del cappotto in questione è quella di essere realizzato in vera pelliccia di cincillà: il cappottino diventa quindi così pregiato da costare addirittura 1.700 dollari. Di sicuro effetto luxury, sul cagnetto appare forse un po' ridicolo.

Una riflessione: vestire un animale con la pelle di un altro animale risulta quantomeno una cosa bizzarra, per non dire orripilante. Siamo sicuri che non sia troppo innaturale?

Via | Luxist.com

  • shares
  • Mail