Maranello, all'asta Ferrari di Formula 1 del 1990

ferrari f1

La 641/2 è una monoposto luminosa nella storia di casa Ferrari. Anche se non ha conquistato il titolo del 1990, è riuscita a lottare fino all'ultimo Gran Premio di quella stagione, quando Alain Prost (che la pilotava) venne messo fuori gioco da un contatto con Ayrton Senna.

Senza quello "speronamento" il Professore avrebbe riportato l'alloro iridato a Maranello, dopo un'attesa che durava dal 1979, quando Jody Scheckter vinse il titolo piloti con un'auto del "cavallino rampante". Adesso una di quelle monoposto, contraddistinta dal telaio n.121, andrà all'asta da RM Auctions, durante l'evento Leggenda e Passione del 17 maggio.

ferrari f1
ferrari f1
ferrari f1
ferrari f1

ferrari f1
ferrari f1
ferrari f1
ferrari f1
ferrari f1
ferrari f1

Nel suo curriculum due terzi posti, altrettanti secondi e una vittoria in Spagna. L'incasso atteso? 400 mila euro, ma 110 mila sono stati spesi per la revisione.

Via | Rmauctions.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: