Milano, vedovo lascia un palazzo alla badante marocchina

via borsieri

Un vedovo di Milano, senza figli ma con nipoti, ha lasciato in eredità alla sua ex badante marocchina un lussuoso palazzo di cinque piani in via Borsieri, nel quartiere Isola del capoluogo lombardo, a due passi dalla stazione di Porta Garibaldi. La beneficiaria del lascito si trova attualmente in Liguria, insieme ad alcuni avvocati, per tentare di vendere il posto barca ricevuto a Lavagna.

Con l'incasso farà fronte alle spese di successione, davvero imponenti a causa del valore dello stabile, quotato sui 10 milioni di euro. In attesa di completare la formalità, la diretta interessata, che per dieci anni si è presa cura del donatore, ha deciso di trasferirsi all'ultimo piano dell'immobile, in un appartamento di trecento metri quadrati, con quattro bagni ed enormi vasche idromassaggio.

Via | Corriere.it

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: