Raoul Bova compra un palazzo ottocentesco nel Salento

https://www.flickr.com/photos/immagin_azione/3588178197/ L'attore italiano Raoul Bova, come si vociferava ormai già da tempo, ha acquistato Palazzo Papaleo a Bagnolo del Salento, un lussuoso edificio nobiliare del XIX secolo.

Il palazzo, costruito in pietra leccese, è caratterizzato da molti elementi neoclassici e neogotici, compresi una torre ottagonale laterale, una balaustra puntuta e finestre bifore che ricordano uno stile arabeggiante. Raoul Bova starebbe apportando qualche modifica all'abitabilità del palazzo, senza cambiarne ovviamente l'aspetto esteriore.

Soltanto uno dei bagni è ampio 25 metri quadri e sarà interamente rivestito, secondo le indiscrezioni, da mosaici con sfumature dal blu all'azzurro, come il mare poco distante da Bagnolo.

L'entroterra salentino sta diventando sempre più una meta ambita sia dai turisti, che dai vip (come Helen Mirren o Serena Dandini) che in numero sempre maggiore acquistano casa in queste bellissime zone del nostro Paese.

Via | La Gazzetta del Mezzogiorno

  • shares
  • Mail