Bernard Madoff non ricorrerà in appello per la condanna a 150 anni per frode

bernard_madoff

Il finanziere americano Bernard Madoff, che era stato condannato a 150 anni di carcere per la maxi frode di cui è colpevole, una delle più grandi di sempre, ha annunciato attraverso i suoi legali che ha deciso di non procedere con l'appello.

Il finanziere settantaduenne quindi non ricorrerà in appello contro la sentenza, vista l'alta improbabilità di ottenere una riduzione della pena in secondo grado, e accetterà la pena inflittagli. Alla sentenza di era scusato con le vittime, descrivendo la frode come un tragico errore.

Intanto, la moglie Ruth Madoff, che era stata costretta a lasciare la residenza di New York, come anche i possedimenti tra cui case negli Hamptons, Florida e Francia, dopo le difficoltà per trovare un nuovo appartamento, pare abbia trovato una sistemazione, 40 metri quadri ed una sola camera.

  • shares
  • Mail