"Don't Panic!I'm selling my collection", l'arte che costa migliaia di dollari

Opere d'arte per un valore di migliaia di dollari

"Don't Panic!I'm selling my collection" è il titolo di una mostra allestita al Rental, famosa galleria d'arte di New York, dove fino a metà agosto si potranno ammirare le opere di artisti famosi, dal valore di centinaia di migliaia di dollari.

Le tele provengono dalle abitazioni private di quattro collezionisti anonimi e portano i nomi di autori più che famosi: Andy Warhol, Richard Prince, Nobuyoshi Araki, Hope Atherton, Ingrid Calame, Marilyn Minter, Takashi Murakami e tanti altri.

Per avere un'idea del prezzo dell'arte considerata vera, per avere un'idea del lusso che certi collezionisti tengono a mostrare nelle loro case private, ecco qualche stima delle opere esposte in questa mostra: si parte da prezzi irrisori, per un lavoro di David Salle dal valore di 1.500 dollari; si continua salendo, ad esempio con un'opera di Nobuyoshi Araki che costa 13.000 dollari.

Si arriva poi a situazioni esorbitanti: una tela dell'artista giapponese Takashi Murakami, “Eye Love Superflat”, vale 350.000 dollari; un'opera del tutto simile, prezzata tra i 350.000 e i 450.000 dollari, era stata messa in vendita nel novembre 2008 durante un'asta di Sotheby’s, ma senza successo.

Via | Bloomberg
Opere d'arte per un valore di migliaia di dollari Opere d'arte per un valore di migliaia di dollari Opere d'arte per un valore di migliaia di dollari Opere d'arte per un valore di migliaia di dollari Opere d'arte per un valore di migliaia di dollari Opere d'arte per un valore di migliaia di dollari Opere d'arte per un valore di migliaia di dollari

  • shares
  • Mail