Mozah bint Nasser moglie dello sceicco del Qatar, nuova signora della Porsche

mozah_qatar La moglie favorita dello sceicco del Qatar Hamad bin Khalifa Al Thani, volto del cambiamento economico e dello stile dell'emirato mediorientale, Sheikha Mozah bint Nasser, è al comando della Qatar Investment Authority, che andrà a rilevare fra il 20 e il 25% del capita­le della casa automobilistica Porsche.

La Qatar Investment Authority già vanta un ottimo portafoglio di parteci­pazioni internazionali, tra Barclays, Crédit Suisse, Borsa di Londra e Lagardere. Dall'arte alla musica all'informazione, la sceicca Mozah ha voluto modernizzare e rafforzare lo stato arabo, tra l'apertura di Al Jazeera e la creazione del polo universitario Education City, sorretta dall'altissimo tenore di vita della famiglia al potere e appoggiata dal milione e mezzo di sudditi che go­de del più alto reddito pro capite al mondo .

La principessa Mozah, seconda delle tre mogli dello sceicco del Qatar Hamad, è madre di sette figli, tra cui l'erede della dinastia. La donna è plurilaure­ata e interessata all'arte e alla musica, membro permanente dell’Aca­démie des Beaux Arts di Parigi e ideatrice della Qatar Philarmonic Orchestra.

  • shares
  • Mail