La Sala d'Ambra restaurata a Palazzo Tsarskoe Selo di San Pietroburgo

sala_ambra_san_pietroburgo

Un palazzo pieno di storia, ed una sala che ne è stata protagonista: recentemente restaurata, la Sala Ambra del palazzo Tsarskoe Selo, ex Palazzo Pushkin di San pietroburgo, in Russia, è un trionfo di ambra, in tutte le sue tonalità di colore e sfaccettature.

La sala è un regalo del 1716 allo Zar Pietro I del Re di Prussia Federico Guglielmo I, per celebrare la pace tra i due stati e rafforzare l'alleanza contro la Svezia. Completamente decorata con tonnellate di gemme preziose, la sala subì razzie da parte dei tedeschi durante la guerra e l'originale è andato perduto.

In occasione del 300simo anniversario, però, è stata ricreata in completa osservanza del prezioso originale, in una versione da 11 milioni di dollari e 25 anni di lavoro di accurato restauro. Ben sei tonalità di ambra sono incastonati nei pannelli che la decorano, assieme ad altre gemme preziose, per sei tonalità di giallo: limone, pera, miele, senape, albicocca, oro e zafferano.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: