Giradischi di lusso per eccentrici milionari

giradischi

Quando gli archeologi del futuro scaveranno per conoscere il livello della società attuale, troveranno pure dei giradischi di lusso capaci di sorprenderli, non solo per la qualità del suono, ma anche per il look esclusivo, adeguato ai gusti dei più eccentrici milionari dei nostri giorni.

Sul mercato ci sono delle autentiche opere d'arte, che fissano i riferimenti dello stile e della qualità audio, con note calde e coinvolgenti, in grado di commuovere gli appassionati della buona musica. Questi strumenti sono un punto di riferimento per i cultori delle sette note, grazie alla coinvolgente intensità dei suoni che emettono.

Anche gli esteti potranno deliziarsi per i volumi sapientemente plasmati. I prezzi sono esorbitanti, come si conviene a dei prodotti di nicchia. Dal riuscito abbinamento dei materiali nasce un’alternanza che rapisce l’osservatore. Le forme si manifestano con un lessico espressivo coraggioso, senza dimenticare gli alti contenuti tecnologici connessi alla missione. Passiamo ora in rassegna alcune delle ammiraglie del settore, che rappresentano lo stato dell'arte.

giradischi

Vega Masterpiece

Costa 46.730 dollari, ma ricompensa l'acquirente con una dinamica e una qualità del suono eccellenti. I progettisti hanno destinato la massima attenzione all'annullamento delle vibrazioni, la cui presenza turberebbe la purezza della melodia. Ogni pezzo del dispositivo è stato selezionato in funzione delle migliori performance. La base in legno nasce da un'accurata ricerca della materia prima. Il corpo non risonante e le caratterische genetiche consentono un'armonia di riproduzione eccellente.

giradischi

Angelis Labor Gabriel

Guardandolo si viene rapiti dal fascino dei lineamenti. Con questo giradischi si può ascoltare una musica celestiale. Il nome è quindi congruo ai contenuti. Per averlo occorrono 64.000 dollari. Troppi per il metro comune, ma questa è una scultura tecnologica, dove il fascino delle forme definisce il corpo di uno strumento di precisione, pronto ad effondere note sublimi nell'ambiente circostante.

giradischi

Audiowood

Plasmato dal falegname californiano Joel Scilley, ha un look ispirato alla poesia della natura. Questo giradischi in lega d’oro è istallato su base in legno, scelta dagli acquirenti. Ogni esemplare diventa così un pezzo unico. Si può scegliere fra ebano e sequoie esotiche, passando per un ventaglio di altre specie pregiate. In tutti i casi, niente vibrazioni e risonanze acustiche. Il prezzo? Su richiesta.

giradischi

Basis Audio Work of Art

Il nome è un po' pretenzioso, ma il risultato non si discosta troppo da una scultura moderna. Costa 150.000 dollari ed esprime la sua arte soprattutto sul piano tecnologico. Nasce da un'esercitazione ingegneristica, con tolleranze prossime allo zero. Il risultato acustico è straordinario. Si tratta di un gioiello in tiratura limitata, che rappresenta il massimo sul piano della riproduzione analogica. In questo giradischi non vengono utilizzati materiali estrusi o pezzi stampati. Tutto è frutto di complesse lavorazioni di precisione.

giradischi

Continuum Caliburn

E' il frutto della combinazione fra scienza, ingegneria ed arte. Con l'uso innovativo di software di analisi degli elementi finiti e di ottimizzazione della forma, prende vita un prodotto tecnologico di frontiera, che delizia per la fedeltà della riproduzione. Il silenzio di fondo è uno dei suoi tratti distintivi, per stupire chiunque con ascolti da manuale. La tridimensionalità del suono si erge a punto di riferimento, consegnando emozioni di ascolto mai vissute in precedenza. Il design retró e le finiture esclusive completano il pacchetto, al prezzo di 112.000 dollari.

giradischi

Goldmund Reference II

Abbiamo riservato lo spazio finale al pezzo più costoso, venduto a 300.000 dollari. Questo capolavoro è così raro che soltanto 25 esemplari vedranno la luce. Ciascuno di essi nasce su ordinazione, per soddisfare i desideri dei veri collezionisti, che lo vedono come un oggetto di culto. Il piatto da 20 kg si abbina a un meccanismo protetto in ottone, con elettronica isolata da teflon. In virtù dell'assenza di rotelle meccaniche si annullano i rumori nocivi. La qualità della riproduzione è celestiale, così come il prezzo. Solo il sultano del Brunei e qualche ricco magnate potranno farci un pensiero.

Via | Dvice.com

  • shares
  • Mail