Ferrari 599 Gtb Fiorano in velluto nero per le vie di Londra

A Londra è stata immortalata una Ferrari 599 Gtb Fiorano rivestita in velluto nero. Non è un refuso di stampa: avete letto bene! Il proprietario, spinto dal desiderio di differenziare il suo esemplare da tutti gli altri ha deciso di percorrere la strada di questa personalizzazione.

Il risultato è triste, perché mortifica la dignità del gioiello a dodici cilindri del “cavallino rampante”, ora rimpiazzato in listino dalla F12berlinetta.

Purtroppo non tutti i clienti di Maranello sono dello stesso livello, in termini di gusto, quindi ogni tanto capita di imbattersi in qualche trasformazione poco consona al prestigio del marchio e allo spirito delle sue creature. Quello odierno è un esempio lampante del concetto, anche se nel corso degli anni abbiamo visto interventi pure peggiori.

Gli appassionati di “rosse” non digeriscono, giustamente, simili trasformazioni, ma ogni tanto sono costretti a fare i conti con le scelte di qualche owner di dubbio stile, che esercita delle violenze sullo spirito dei prodotti a loro tanto cari. Non conosciamo il nome del proprietario e neppure ci interessa. Lui ha fatto quello che gli pareva, avendo speso i soldi per l’acquisto, ma con altrettanta libertà mi permetto di non condividere la sua scelta.

Io non riesco neppure a guardarla in questa veste, che mi mette una grande tristezza al cuore. Preferisco concentrarmi sulla bellezza della base di partenza, che unisce il fascino delle forme a un’anima sportiva degna della tradizione.

In essa si legge la traccia di uno spirito effervescente, pronto a scatenarsi, per concedere vibranti emozioni di guida al fortunato di turno. Lo status di granturismo viene preservato, ma gli aspetti dinamici sono molto coinvolgenti. Il piglio sportivo viene sottolineato dal sound degli scarichi, che danno voce ai 620 cavalli di potenza, cui si connettono prestazioni di altissimo livello.

Via | Luxurylaunches.com Nydailynews.com
Foto | ALEX PENFOLD/SWNS.COM

  • shares
  • Mail