Loro Piana è stato acquistato da Lvmh

Anche lo storico marchio di lusso Loro Piana passa nella mani dei francesi del colosso della LVMH, la società luxury in costante crescita Louis Vuitton Moët Hennessy. Monsieur Arnault colleziona un altro luxury brand storico italiano.

2 miliardi di euro e anche Loro Piana se ne va nelle mani dei francesi di LVMH. Lo storico brand gioiello del made in Italy d'eccellenza è stato acquistato dalla società Louis Vuitton Moët Hennessy. Il gruppo del lusso ha acquisito la partecipazione di maggioranza (80%) nella società familiare italiana.

Sergio e Pier Luigi Loro Piana hanno affermato a proposito:


La nostra famiglia è fiera di associare oggi il nostro nome al gruppo LVMH. Il gruppo diretto da Bernard Arnault è, in effetti, quello maggiormente in grado di rispettare i valori della nostra azienda, la sua tradizione ed il desiderio di proporre ai suoi clienti dei prodotti di qualità ineccepibile. Associandoci al gruppo LVMH, costruito intorno ad un insieme di marchi storici, Loro Piana trarrà beneficio da sinergie eccezionali, sempre preservandone le tradizioni.

Bernard Arnault ha risposto:


Loro Piana è una società rara, rara per la qualità unica dei suoi prodotti, in particolare i suoi prodotti tessili in cashmere, e rara per le sue radici familiari che risalgono a sei generazioni. Sono molto contento che Sergio e Pier Luigi Loro Piana ritengano che il nostro gruppo sia il migliore per assicurare il future della società Loro Piana. Condividiamo in effetti gli stessi valori, sia familiari che aziendali, la ricerca permanente della qualità e sono convinto che il nostro gruppo possa apportare un forte contributo al futuro della Loro Piana che possiede grandi potenzialità.

La famiglia Loro Piana ha creato una delle aziende storiche e iconiche italiane, era il 1924 quando Pietro Loro Piana fondò la società Loro Piana a Quarona Sesia In Italia. Loro Piana negli anni è diventato uno dei marchi del lusso italiano di altissima qualità artigianale, conosciuto nel mondo, la prima azienda artigianale al mondo nella lavorazione del cashmere e delle lane più rare.

Che dire? Sembra proprio che monsieur Arnault, l'uomo più ricco d'Europa secondo Forbes, stia facendo -è il caso di dirlo- dei grandi affari in Italia in tempo di saldi, acquisendo i brand del lusso made in Italy più emblematici di sempre. E l'industria italiana sembra proprio perdere invece, pezzo a pezzo, alcuni dei tasselli più preziosi di un puzzle che era vincente. Dopo aver comprato l'iconica pasticceria Cova di Milano, e tantissime altre case di moda e gioielli perle del made in Italy come Fendi, Emilio Pucci e Bulgari, ora è toccato anche ad una prestigiosa maison di nicchia come Loro Piana.

Via | Sole24ore

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail