Orologeria: premio Gaia ai fondatori di Greubel Forsey

premio gaia

I due fondatori del marchio Greubel Forsey hanno vinto il premio Gaia, assegnato annualmente dal Museo Internazionale dell'Orologeria di La Chaux-de-Fonds alle personalità che contribuiscono a dare luce al comparto per storia, tecnica e industria. Unico nel suo genere, questo riconoscimento distingue gli eccelsi fra i migliori.

Tre le categorie premiate: Artigianato e Creazione, Storia e Ricerca, Spirito d'Impresa. In quest'ultima sezione Robert Greubel e Stephen Forsey si sono distinti. A loro va il merito di aver creato il doppio tourbillon a 30°, il tourbillon 24 secondi inclinato, il quadruplo tourbillon a differenziale, il binomio bilanciere-spirale in Diamantchrome e il differenziale d'uguaglianza.

I due inventori sono molto uniti sul piano professionale. Le loro opere combinano prodigi tecnologici e un raro estetismo, tanto da ricevere diversi attestati internazionali. Tra le ultime creazioni uscite dal loro cappello spicca il Quadruplo Tourbillon a differenziale sferico, che riunisce in un orologio da polso un elevatissimo livello tecnico ad un'armonia davvero encomiabile.

Il premio ottenuto esprime l'apprezzamento della selezionata giuria per la capacità del brand di promuovere l'arte del settore, accrescendo la cultura dell'orologeria e perpetuando l'eccellenza della qualità estetica e della ricerca per il miglioramento della precisione di marcia. Obiettivi, questi, che incarnano perfettamente la filosofia di Greubel Forsey.

premio gaia
premio gaia
premio gaia
premio gaia

  • shares
  • Mail