Hong Kong, appartamento venduto a 56.5 milioni

appartamentoUn appartamento di Hong Kong è stato venduto per la stratosferica cifra di 56.5 milioni di dollari, facendo temere l'inizio di una nuova bolla speculativa sulla città. A dare notizia dell'operazione è uno dei più grandi costruttori del luogo.

Il blocco immobiliare si sviluppa su due piani e sorge in prossimità della cima di un grattacielo affacciato su Victoria Harbor. Misura 572 metri quadrati, con un giardino di 340 metri quadrati.

Nella struttura che lo ospita ci sono una sala da ballo e una piscina all'aperto, oltre al centro fitness e alla sala yoga. Il prezzo per unità di superficie dell'alienazione stabilisce, a detta degli osservatori, il nuovo record per Hong Kong. L'autore della cessione sostiene però di essere a conoscenza di un passaggio di proprietà a livelli ancora più alti. Ignoto il nome dell'acquirente: pare che sia una società con sede nel luogo, ma a capitale cinese.

Non è una novità che i figli del paese della Grande Muraglia stiano traghettando immense fortune sugli immobili di Hong Kong, producendo potenti ondate di rialzi sui prezzi delle case di pregio. Il numero relativamente limitato di unità di lusso sul mercato completa il quadro, alimentando le speculazioni.

Via | Nytimes.com

  • shares
  • Mail