Arrestato uno degli uomini più ricchi d'America

rajUno degli uomini più ricchi d'America è stato arrestato a New York insieme ad altri gestori di hedge fund, con l'accusa di insider trading. A cadere nelle maglie della giustizia è stato Raj Rajaratnam, 52 anni, amministratore del portafoglio di Galleon Group, con 7 miliardi di dollari di attività.

Il ricco magnate avrebbe ottenuto informazioni privilegiate per rendere più fruttuosi i suoi scambi di titoli. Insieme agli altri imputati sarebbero venuti fuori oltre 20 milioni di dollari di profitti illegali, la metà dei quali di sua pertinenza. Fra i sei personaggi coinvolti anche due dirigenti di California Intel e McKinsey & Co.

Lo scandalo sarebbe venuto fuori grazie a una soffiata e alle intercettazioni ambientali. Dopo la crisi finanziaria, del resto, l'attività investigativa si è fatta più attenta verso le grandi operazioni di borsa. Gli hedge fund sono aperti solo alle istituzioni e agli individui benestanti ed impiegano una vasta gamma di attività commerciali di altri fondi d'investimento. Rajaratnam, che è l'attore principale della vicenda, ha un patrimonio personale stimato da Forbes in 1.3 miliardi di dollari.

Via | Latimes.com

  • shares
  • Mail