Mille Miglia, si guarda già all'edizione 2014 con auto di alto collezionismo

La Mille Miglia guarda al futuro. Archiviata con soddisfazione l’edizione 2013 della “corsa più bella del mondo”, a Brescia si sta già pensando al prossimo anno.

Il primo passo è stato quello di fissare la data per il 2014, prendendo in esame i calendari degli ultimi anni e raffrontandoli con le date dei più importanti eventi del panorama automobilistico internazionale.

La conclusione è stata la conferma della tradizionale data, nella terza settimana di maggio, che valse alla manifestazione l’appellativo di “corsa di primavera”.

La Mille Miglia 2014 si terrà quindi da giovedì 15 a domenica 18 maggio, di nuovo collocata nel weekend tra il Grand Prix de Monaco Historique e quello nel quale si corre il Gran Premio di Montecarlo di Formula 1.

Ad organizzare la trentaduesima rievocazione della Freccia Rossa sarà ancora 1000 Miglia S.r.l., la società interamente partecipata dall’Automobile Club di Brescia, tutt’oggi sottoposto a commissariamento ministeriale e per questo condotto dal Prefetto Matteo Piantedosi.

Il team di professionisti guidato dal Presidente Roberto Gaburri e dai Consiglieri Delegati Andrea Dalledonne e Marco Makaus sta preparando alcune novità per la Mille Miglia 2014 riguardo il percorso e i coefficienti di merito delle vetture, che saranno modificati.

Tra novità e conferme, come il numero di partecipanti superiore alle quattrocento vetture, la nuova edizione della corsa bresciana sarà presentata a settembre, quando apriranno le iscrizioni.

Via | 1000miglia.it

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail