Blue Bay del Monte-Carlo Bay e Maison Bernaudaud tra cucina e arte

Fino a novembre 2013, dodici tavole di artisti saranno presentate al ristorante Blue Bay del Monte-Carlo Bay Hotel & Resort. Questo è il frutto dell’unione di due maison che condividono gli stessi valori, Bernardaud e Société des Bains de Mer, per festeggiare i rispettivi 150 anni.

Le decorazioni in stile contemporaneo progettate da Pierre-Yves Rochon costituiscono l'ambiente ideale per le ispirate creazioni.

In prima linea nella creatività e nell'innovazione, la maison Bernardaud è una famosa fabbrica di porcellana fondata nel 1863 a Limoges, che cerca sempre l’eccellenza, la qualità e la precisione.

Nel corso degli anni ha sviluppato tecnologie, spostando costantemente i limiti tecnici delle arti del fuoco. Questo requisito è da sempre la chiave per la rinnovata collaborazione con artisti di fama internazionale contemporanei (registi, fotografi, operatori video, artista). Tra questi, Jeff Koons, David Lynch, Sophie Calle e Potare Nourry & JR, che hanno realizzato una collezione di piatti senza compromessi che si manifesta in un paio di articoli capaci di reinventare la tavola.

Fin dalla sua nascita 150 anni fa, il gruppo Monte-Carlo SBM ha imposto l'immagine di un marchio di alta qualità, pioniere, audace e inimitabile nel mondo del turismo di lusso. Il suo nome custodisce un certo classicismo, glamour ed eleganza ma anche una ricerca instancabile di nuove tendenze, gusti e tecnologie. La cucina di Marcel Ravin è l’emblema di questa filosofia: innovativa ma al tempo stesso ispirata alla tradizione.

E quando l'arte culinaria incontra l’arte della tavola, nasce un "Cuore caraibico di passione al cocco e al cioccolato su un biscotto Speculoos" pensato dallo chef Marcel Ravin ispirandosi alla decorazione di Prune Nourry & JR.

Da febbraio 2012, il Blue Bay compare nella guida Michelin con 3 forchette. A novembre dello stesso anno, è stato pubblicato il libro «D’un Rocher à l’autre» per le Editions de La Martinière. Questo volume, che lo chef Ravin ha pensato per anni, è costellato di ricordi, dall’infanzia in Martinica al suo lavoro nel Principato. Le sue nuove ricette rivelano la sua impronta gastronomica: una cucina contemporanea rispettosa dei prodotti e delle stagioni. Le prefazioni sono firmate da SAS il Principe Alberto II di Monaco e da Alain Ducasse.

La cucina creativa di Marcel Ravin e questa collezione eccezionale costituiscono un matrimonio singolare, che riflette l’arte di vivere che le maison Bernardaud e Monte-Carlo SBM perpetuano da 150 anni.

Via | Montecarlosbm.com

  • shares
  • Mail