Sanlorenzo e Officina Italiana Design insieme per le nuove imbarcazioni

Il mercato della nautica è sempre molto vivace e non si concede soste. Sanlorenzo e Officina Italiana Design hanno siglato recentemente un accordo che vedrà lo studio di progettazione impegnato nel design delle prossime imbarcazioni che il cantiere italiano introdurrà sul mercato mondiale.

Il riferimento va dal nuovo entry level di 50/60 piedi in vetroresina fino all’ammiraglia Sanlorenzo 62 Steel, superyacht di 62 metri di lunghezza in acciaio.

L’accordo tra Sanlorenzo e Officina Italiana Design rappresenta un’importante novità per tutto il settore, in quanto segna il punto di incontro tra due player di riferimento per la nautica mondiale dell’ultimo decennio, due realtà che hanno contribuito alla realizzazione di imbarcazioni che si sono dimostrate sempre ai massimi livelli e vincenti sul mercato internazionale.

Da questo importante sodalizio tra eccellenza nautica e design nasceranno presto i prossimi modelli Sanlorenzo, i quali, nell’assoluto rispetto del family feeling che da oltre 50 anni distingue gli yacht tailor-made del cantiere italiano, costituiranno un punto di riferimento importante della nautica mondiale in termini di stile ed eleganza.

Il merito è in buona parte ascrivibile alle linee pulite ed essenziali, che per la loro purezza dialettica sono in grado di superare le insidie del tempo, senza invecchiare prematuramente come altre opere sul cui corpo le rughe compaiono molto velocemente.

Via | Sanlorenzoyacht.com

  • shares
  • Mail