Tre Ferrari per i migliori amici dell’uomo

Per venire incontro alle esigenze di chi non si vuole mai separare dal fidato amico a quattro zampe, il Museo Ferrari di Maranello ha inaugurato un apposito servizio: tutti i visitatori con cani potranno lasciare le bestiole in gabbie custodite all’ombra nel giardino dell’area museale, alle spalle della caffetteria.

Vi chiederete cosa ci sia di tanto speciale in un servizio che rappresenta solamente un segno di civiltà e rispetto verso gli animali: beh, sicuramente non capiterà tutti i giorni di trovare delle gabbie (ne sono state approntate tre, in base alla taglia dell’ospite) ispirate ad alcuni fra i modelli più classici delle vetture prodotte a Maranello, opportunamente ritoccati nello stile, anche per consentire agli ospiti temporanei di poter provare la sensazione di essere nell’abitacolo di una Ferrari.

Con questa iniziativa, la casa del "cavallino rampante" consente un'esperienza esplorativa fortemente legata alla sua tradizione, che risalta anche nei servizi collaterali offerti ai visitatori della struttura museale, meta di pellegrinaggio per migliaia di persone, provenienti da ogni angolo del mondo, che vengono a gustare le mille meraviglie esposte al suo interno: auto sportive e da gara, prototipi e monoposto di Formula 1, cimeli e altre amenità offerte al godimento degli appassionati, ma anche dei semplici curiosi.

Via | Ferrari.com

  • shares
  • Mail